Abobra

L'abobra è una pianta rampicante vivacissima e dalla crescita portentosa

Abobra (Abobra tenuifolia)

Pianta rampicante sarmentosa ed erbacea dallo sviluppo vivacissimo; la sua crescita è stupefacente tanto da poter raggiungere lo sviluppo persino di dieci metri.Per il colore verdolino dei suoi fiori è conosciuta anche viridoflora.

Forma dei frutti simili a zucchette di un bel colore rosso. I fiori non sono particolarmente vistosi, ma I’Abobra è comunque considerata una  pianta di ornamento da utilizzarsi nella bella stagione; poichè come detto ha una crescita molto rapida necessita di terra grassa e di abbondanti annaffiature. Deve essere piantata in posizioni calde e riparata dal freddo in inverno, in quanto non tollera il gelo persistente.

Fioritura: luglio-agosto

Esposizione: soleggiata

Substrato: terriccio fertile e grasso

Cure colturali: E' una pianta rampicante che necessita di attenzioni in quanto l'apparato radicale non è forte e teme il gelo

Parassiti e malattie: in genere non è attaccata, talvolta viene aggredita da afidi e ragnetto rosso

Moltiplicazione: per seme in aprile