Home page

Schede piante

Tecniche

Patologie

Forum

News

Contatti
Schede piante

Lobelia (Lobelia Erinus)

scheda pianta
Lobelia
La lobelia è una pianta annuale, alta fino a 25 cm, che  fiorisce di uno splendido blu vivo; le corolle di alcune varietà presentano un occhio bianco.
Alcune hanno fiori bianco puro. In commercio sono disponibili  varietà a crescita più compatta, alte da 10 a 15 cm  come ad esempio "Cambridge Blue" (blu chiaro), "Kri-Stallpalast" (fiori blu scuro, fogliame bronzeo), "Pumila Splendens" (blu intenso e occhio bianco), "Kaiser Wilhelm" (azzurro pervinca);
poi abbiamo  lobelie ricadenti, provviste di lunghi steli, quali "Pendula Saphir" (azzurro intenso con occhio bianco) o "Hamburgia" (blu scuro).
Fioritura: da maggio ad agosto.
Famiglia: Campanulaceae.
Origine: Africa meridionale, Provincia del Capo.
Esposizione: da soleggiata a mezz'ombra. Substrato: terriccio universale.
Messa a dimora: interrare le piantine acquistate  o coltivate in casa a 20 cm di distanza.
Cure colturali: annaffiare abbondantemente e somministrare ogni settimana una piccola dose di fertilizzante. Non tollera la salinità.
Cure particolari: dopo la prima fioritura ridurre la pianta di un terzo. Emetterà nuovi getti, offrendo così una nuova fioritura.
Cure invernali: nessuna.
Parassiti e malattie: raramente si ammala.
Moltiplicazione: per seme (germina alla luce) da gennaio a marzo.
Ripicchettare a ciuffi.
Forme di allevamento: si accompagnano magnificamente a piante allevate ad alberello, impedendone l'essiccamento del terreno.
Va sistemata sempre sulla parte anteriore della cassetta in modo che possa ricadere oltre il bordo del vaso.
Tutti i marchi e nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I contenuti di questo sito appartengono a Armando Mancini.
Ogni tipo di riproduzione, con ogni mezzo ed in ogni luogo, espressamente vietata senza consenso scritto.