Home page

Schede piante

Tecniche

Patologie

Forum

News

Contatti
Schede piante

Mesembriantemo (Mesembryamthemum Criniflorum)

scheda pianta
Mesembriantemo
Il mesembriantemo è senz'altro una delle più belle piante da fiore, di sicuro effetto anche sul balcone.
Si propaga rapidamente e forma cuscini di vegetazione alti tra 5 e 15 cm.
Le foglie sono carnose e hanno un rivestimento che impedisce quasi completamente l’evaporazione.

I fiori di 2,5 cm di diametro, si aprono solo quando la luce è intensa e possiedono colori molto brillanti: bianco, giallo, arancio, rosa, rosso o viola; anche per questo motivo, spesso vengono offerti in miscuglio.

In base alla nuova nomenclatura il suo nome è Dorotheanthus bellidiformis, ma è ancora noto come Mesembryanthemum, termine che deriva dal greco (mesembria = mezzogiorno e anthemion = fiore) e significa “fiore che si apre a mezzogiorno”.
Fioritura: da luglio a settembre.
Famiglia: Aizoaceae.
Origine: Africa meridionale
Esposizione: soleggiata,calda e al riparo dalla pioggia.
Substrato: terriccio universale misto ad abbondante sabbia.
Messa a dimora: interrare le piantine acquistate o coltivate in casa (vedi Moltiplicazione) a 10cm di distanza.
Cure colturali: tenere il terreno abbastanza asciutto e non utilizzare concime.
Cure particolari: nessuna.
Parassiti e malattie: infezioni fungine favorite da ristagni d’acqua o da piogge continue.
Moltiplicazione: per seme in marzo-aprile con temperatura del terreno di 18 °C.
Seminare direttamente nei vasi perché la ripicchettatura riesce difficile a causa della scarsa formazione di radici.
Forme di allevamento: è adatto a cassette e ciotole basse con poca terra.
Tutti i marchi e nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I contenuti di questo sito appartengono a Armando Mancini.
Ogni tipo di riproduzione, con ogni mezzo ed in ogni luogo, espressamente vietata senza consenso scritto.