Home page

Schede piante

Tecniche

Patologie

Forum

News

Contatti
Schede piante

Colchico (Colchicum autumnale)

scheda pianta
Colchico

Il colchico Ŕ decisamente una pianta strana: in autunno spuntano, direttamente dal terreno, numerosi fiori rosa lilla privi di foglie e lunghi 15 cm. Il bulbo del colchico ha forma quasi sferica. Le foglie, lineare e lucenti, di colore verde intenso compaiono in primavera insieme frutti e cadono nel pieno dell'estate. Per giardino i balconi sono consigliati ibridi come "Autumn Queen" (corolle bianco viola) o "Lilac Wonder" (viola), la specie pura Ŕ invece difficile da coltivare.
Fioritura:tra agosto e ottobre.
Famiglia: Liliaceae.
Origine: Europa centrale, occidentale e meridionale, Africa settentrionale.
Esposizione: sole.
Substrato: terriccio universale, terra da giardino o da Prato fresca e permeabile.
Messa a dimora: tra luglio e agosto piantare bulbi nei contenitori a 15 20 cm di distanza e 10 15 cm di profonditÓ a fine estate sono disponibile piantine fiorite da mettere a dimora.
Cure colturali: durante il periodo vegetativo tenere fioriere umide (piante da Prato). Evitare ristagni d'acqua. Dalla comparsa delle foglie fino a giugno concimare regolarmente ogni 2 settimane.
Cure particolari: dopo la caduta delle foglie trasferirei i bulbi in terra nuova o in giardino.
Cure invernali: sistemare le piantine al buio e al riparo dal gelo. Non far essiccare assolutamente terriccio con la ripresa vegetativa spostare alla luce.
Parassiti e malattie: nessuna.
Moltiplicazione: solo con piante da giardino mediante bulbilli.
Avvertenza: Ogni parte del colchico contiene un alcaloide mortale chiamato colchicina. Per questo motivo ne sconsigliamo la coltivazione a chi ha bambini e animali. Indossare guanti all'atto della messa a dimora.
Tutti i marchi e nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I contenuti di questo sito appartengono a Armando Mancini.
Ogni tipo di riproduzione, con ogni mezzo ed in ogni luogo, Ŕ espressamente vietata senza consenso scritto.