Home page

Schede piante

Tecniche

Patologie

Forum

News

Contatti
Schede piante

Pleioblastus (Pleioblastus fortunei "Variegatus")

scheda pianta
Delle circa venti specie di questo genere di bamb¨ Ŕ la pi¨ nota. Nonostante la relativa giovane etÓ (Ŕ stata creata nel 1863 in Belgio) Ŕ ritenutaála pi¨ adatta per la coltivazione in vaso. Il fusto, lungo 30-40 cm, Ŕ verde; la foglia, relativamente larga per un bamb¨, Ŕ variegata.
Famiglia: Gramineae.
Origine: Giappone.
Esposizione: sole.
Substrato: miscuglio di torba e argilla. Il vaso deve misurare pi¨ di 3 o 4 volte il pane di terra.
Cure colturali: durante il periodo vegetativo annaffiare abbondantemente; sino a fine estate concimare con regolaritÓ ogni settimana.
Cure particolari: nessuna.
Cure invernali: lasciare in pien'aria, eventualmente con una protezione oppure interrare il vaso e ricoprire la pianta di foglie o altro pacciame.
Se non gela annaffiare la pianta con acqua tiepida. A marzo potare quasi a raso. La nuova vegetazione ha una colorazione particolarmente intensa.
Parassiti e malattie: rari, grazie all'elevato contenuto di acido salicilico.
Moltiplicazione: per divisione.
Forme di allevamento: questa varietÓ di bamb¨ Ŕ adatta anche per i balconi pi¨ piccoli. Se viene coltivata in piena terra garantisce una efficacissima copertura del terreno con il suo bel fogliame variegato.
Tutti i marchi e nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I contenuti di questo sito appartengono a Armando Mancini.
Ogni tipo di riproduzione, con ogni mezzo ed in ogni luogo, Ŕ espressamente vietata senza consenso scritto.