Home page

Schede piante

Tecniche

Patologie

Forum

News

Contatti
Schede piante

Anisodontea (Anisodontea capensis)

scheda pianta
Anisodontea
Questo arbusto di un metro circa d’altezza appartiene alla flora sudafricana, come del resto suggeriscono i suoi vecchi nomi botanici Malva capensis e Malvastrum capense.
E una pianta dalla fioritura ricca, con infiorescenze minute di color rosa carico, che in condizioni di adeguata manutenzione durano tutta l’estate.
Le foglie somigliano a quelle di Abutilon, anche se sono leggermente più corte.
Fioritura: da giugno a settembre.
Famiglia: Malvaceae.
Origine: Africa meridionale.
Esposizione: sole.
Substrato: comune terra da vaso.
Cure colturali: nella fase di accrescimento mantenere sempre il terreno leggermente umido.
Sino ad agosto concimare regolarmente ogni 2 settimane.
La pianta tollera anche una siccità prolungata.
Eliminare le infiorescenze appassite, ciò stimola la fioritura.
Cure invernali: condizioni ottimali sono un ambiente luminoso e una temperatura di 8-12 °C.
Annaffiare solo quanto basta a non far asciugare completamente il terriccio.
In primavera potare e rinvasare.
Parassiti e malattie: mosca bianca.
Moltiplicazione: per seme o per talea apicale quando la temperatura del terreno e di 20 °C.
Forme di allevamento: la pianta può venir allevata a cespuglio, a piramide o ad alberello.
Tutti i marchi e nomi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I contenuti di questo sito appartengono a Armando Mancini.
Ogni tipo di riproduzione, con ogni mezzo ed in ogni luogo, è espressamente vietata senza consenso scritto.